La distruzione di Alba Longa


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
La distruzione di Alba Longa

 Legiones Romanae deinde ductae sunt ad diruendam urbem Albam. Quae ubi intravere portas, non quidem fuit tumultus ille nec pavor qualis captarum urbium esse solet, sed silentium triste ac tacita maestitia ita defexit omnium animos ut rogitantes alii alios nunc in liminibus starent, nunc errabundi domos suas pervagarentur. Ita fragor tectorum quae diruebantur audiebatur pulvisque omnia impleverat, cum Albani, Larem ac Penates tectaque relinquentes, exirent; iam continens agmen migrantium impleverat vias et conspectus aliorum integrabat lacrimas. Egressis urbe Albanis, Romani passim publica privataque omnia tecta adaequant solo, unaque hora quadringentorum annorum opus ruinis dedit.
da Livio


Oggi hai visualizzato 14 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di un brano.

Siamo spiacenti, ancora non è presente una traduzione di questo brano!
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile