Preghiera a Marte


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Preghiera a Marte

 «Mars pater, te precor quaesoque uti sies volens propitius mihi, domo familiaeque nostrae. Quoius rei ergo, agrum terram fundumque meum suovetaurilia circumagi iussi, uti tu morbos visos invisosque, viduertatem vastitudinemque, calamitates intemperiasque prohibessis, defendas, averruncesque; tu fruges frumenta vineta virgultaque grandire beneque evenire siris; pastores pecuaque salva servassis; duisque bonam salutem valetudinemque mihi domo familiaeque nostrae. Harumce rerum ergo, fundi terrae agrique mei lustrandi lustrique faciendi ergo, sicut dixi, macte hisce suovetaurilibus lactentibus esto».
da Catone


Oggi hai visualizzato 7 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 8 brani.

Siamo spiacenti, ancora non è presente una traduzione di questo brano!
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile