Il coraggio delle donne salva Roma


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Il coraggio delle donne salva Roma
Pagina 135 Numero 4

 Tum matronae ad Veturiam matrem Coriolani Volumniamque uxorem frequentes coeunt. Id publicum consilium an muliebris timor fuerit, parum invenio: pervicerunt certe, ut et Veturia, magno natu mulier, et Volumnia, duos parvos ex Coriolano filios ferens secum, in castra hostium irent et, quoniam armis viri defendere urbem non possent, mulieres precibus lacrimisque defenderent. Ubi ad castra ventum est nuntiatumque Coriolano est adesse ingens mulierum agmen, multo obstinatior adversus lacrimas muliebres erat. Deinde familiarium quidam qui insignem maestitia inter ceteras cognoverat Veturiam, inter nurum nepotesque stantem, "Nisi me frustrantur - inquit - oculi, mater tibi coniunxque et liberi adsunt". Cum Coriolanus, consternatus, ab sede sua ferret matri obviae complexum, mulier in iram ex precibus versa dixit: "Priusquam complexum accipio, Coriolane, scire volo ad hostem an ad filium venerim, captiva an mater in castris tuis sim. Num longa vita et infelix senectus me traxerunt ut te exsulem, deinde hostem viderem? Num populari potes hanc terram, quae te genuit atque aluit? Num tibi, quamvis infesto animo et minaci perveneras, ingredienti fines ira cecidit? Non, cum in cospectu Roma fuit, succurrit: intra illa moenia domus ac penates mei sunt, mater coniunx liberique? Ergo ego, nisi peperissem, Roma non oppugnaretur; nisi filium haberem, libera in libera patria mortua essem". Uxor deinde ac liberi fletusque ab omni turba mulierum ortus et comploratio sui patriaeque fregerunt tandem virum. Complexus inde suos dimittit et ipse retro ab urbe castra movit.
da Livio


Oggi hai visualizzato 10 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/40566

[darkshines] - [2016-07-13 13:34:17]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile