banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Achille e Priamo
Pagina 162 Numero 39

 Cum rex Priamus mortem filii Hectoris cognovisset, ad Achillis castra se contulit. Cum eo pervenit genua flexit ante Graecum atque sic oravit: «Mihi infelici parce, cui optimum filiorum necavisti; commoveat te adspectus patris, qui filii maxime strenui mortem deflet; filii corpus mihi redde atque ego maximis donis tibi gratiam referam». Quibus verbis Achilles iram suam sedavit atque, cum Priami sortem comploravisset, ei restituit Hectoris cadaver quem necaverat.


Hai superato il limite di traduzioni visualizzabili in un giorno.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/40451
[darkshines] - [2016-03-28 11:41:54]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!