All’amico Trebazio

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
All’amico Trebazio

 Legi tuas litteras, ex quibus intellexi te Caesari nostro valde iureconsultum videri. Gaudeas te in ista loca venisse, ubi aliquid sapere videris. Quod si in Britanniam quoque profectus esses, profecto nemo in illa tanta insula peritior te fuisset. Valde metuo ne frigeas in hibernis; quamobrem camino luculento tibi utendum esse censeo; idem Mucio et Manilio placebat: praesertim qui sagis non abundares. Ego de te ad Caesarem quam diligenter scripserim tute scis, quam saepe, ego scio; sed quid profecerim facias me velim certiorem, et simul de toto statu tuo consiliisque omnibus. Scire enim cupio quid agas, quid expectes, quam longum istum tuum discessum a nobis futurum putes. Qua re omnibus de rebus fac ut quam primum sciam
da Cicerone


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/40374

[silvana] - [2019-01-19 09:25:36]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile