I Pompeiani a Durazzo finiscono le riserve di cibo


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
I Pompeiani a Durazzo finiscono le riserve di cibo
Pagina 463 Numero T4

 Caesar, ut facile equitatum Pompeianum ad Dyrrachium contineret et pabulatione prohiberet, aditus duos, quos esse angustos demonstravimus, magnis operibus praemunivit castellaque his locis posuit. Pompeius, ubi nihil profici equitatu animadvertit, post paucos dies rursus eum ad se intra munitiones recipit. Erat magna inopia pabuli, adeo ut (Pompeiani) foliis ex arboribus strictis et teneris harundinum radicibus contusis equos alerent (frumenta enim, quae fuerant intra munitiones sata, consumpserant). Sed postquam non modo hordeum pabulumque omnibus locis herbaeque desectae (deficiebant), sed etiam frons ex arboribus deficiebat et equi macie corrumpebantur, Pompeius de eruptione cogitare coepit.
da Cesare


Oggi hai visualizzato 14 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di un brano.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/40086

[darkshines] - [2016-01-01 11:30:04]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile