Arione


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Arione

 Arionem Methymnaeum, quod erat arte citharae potens, rex Pyranthus Corinthius dilexit; qui a rege petiverat per civitates artem suam illustrare, ac magnum patrimonium acquisiverat: in itinere, dum domum redit, consenserunt famuli cum nautis et statuerunt eum interficere.
Cui Apollo in somno venit eique dixit: «Ornatu tuo decanta, et eis te trade qui tibi praesidio venient». Tum Arion dixit se canere cupere. Statim delphini, qui citharae sonus et vox eius audierant, circa navem venerunt. Quos Arion vidit, ac, verborum Apollinis memor, in mare se praecipitavit; delphini eum Corinthum gesserunt, ad regem Pyranthum. Apollo autem propter artem citharae Arionem et delphinum in astris posuit.
da Igino


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/40071

[darkshines] - [2016-01-04 11:19:17]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile