L'imperatore Augusto racconta in prima persona le opere pubbliche alle quali lui stesso volle provvedere


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
L'imperatore Augusto racconta in prima persona le opere pubbliche alle quali lui stesso volle provvedere
Pagina 247 Numero T3

 Curiam templumque Apollinis in Palatio cum porticibus, aedem divi Iuli, Lupercal, porticum ad circum Flaminium, pulvinar ad Circum Maximum, aedem Iovis in Capitolio, aedem Quirini, aedes Minervae et Iunonis Reginae et Iovis Libertatis in Aventino, aedem Larum, aedem deum Penatium in Velia, aedem Iuventatis, aedem Matris Magnae in Palatio feci. Capitolium et Pompeium theatrum impensa grandi refeci. Forum Iulium et basilicam inter aedem Castoris et aedem Saturni perfeci. Viam Flaminiam ab urbe Ariminum refeci pontesque omnes praeter Mulvium et Minucium. In privato solo Martis Ultoris templum forumque Augustum ex manubiis feci. Postquam theatrum apud aedem Apollinis feci, dona ex manubiis in Capitolio et in aede divi Iuli et in aede Apollinis et in aede Vestae et in templo Martis Ultoris consecravi. Navalis proelii spectaclum populo dedi trans Tiberim. In templis omnium civitatium provinciae Asiae victor ornamenta reposui.
da Res gestae divi Augusti


Oggi hai visualizzato 11 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 4 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/40038

[darkshines] - [2016-01-06 10:59:43]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile