L'aquila, la scrofa e la faina


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
L'aquila, la scrofa e la faina

 Aquila in sublimi quercu nidum fecerat, feles in media quercu in caverna peperat, sus nemoris cultrix fetum ad quercus radices posuerat. Tum feles fortuitum contubernium fraude et scelesta malitia evertit. Nam ea ad nidum volucris scandit dixitque: «Pernicies tibi impendet et forsan et mihi miserae. Nam aper insidiosus cotidie terram fodiens, quercum evertere temptat, nostram progeniem in plano opprimere cupiens». Deinde ad cubile saetosae suis derepsit: «In magno periculo sunt nati tui. Nam aquila est parata rapere porcellos tibi». Postquam terrorem offudit, feles dolosa se tuto cavo condidit. Inde noctu tacite descendebat, esca se et prolem suam explebat, toto die pavorem simulans prospiciebat. Aquila autem ruinam metuens ramis desidet, sus rapinam vitans dies noctesque in latibulo permanet. Demum ob inediam aquila et sus cum omni progenie vitam amiserunt et felis catulis largam dapem praebuerunt.
da Fedro


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/39914

[darkshines] - [2015-12-14 13:39:11]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile