Le torture inflitte a Regolo e ai Cartaginesi prigionieri


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Le torture inflitte a Regolo e ai Cartaginesi prigionieri

 Atilius Regulus postquam Carthaginem remeavit novis excruciatuum modis a Poenis tortus est. In atris et profundis tenebris eum diu claudebant ac post, ubi sol erat ardens et intolerabilis visu, repente educebant et adversus ictus solis oppositum continebant atque intendere in caelum oculos cogebant. Ne connivere quidem Regulus poterat quia palpebras eius sursum ac deorsum diductas Poeni insuerant. Hostes autem somnum diu ei prohibuerunt atque ita vita privaverunt. Ubi a Romanis id cognitum est, nobiles Poenorum captivi, liberis Reguli a senatu dediti, in armario muricibus referto destituti sunt et postea insomnia cruciati vitam amiserunt.
da Gellio


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/39905

[darkshines] - [2015-12-12 12:53:02]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile