Dedalo e Pernice (2° parte)

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Dedalo e Pernice (2° parte)

 Pravus Perdicis avunculus poenam sceleris sui solvit: nam Athenienses Daedalum in iudicium duxerunt et Athenis eiecerunt. Tum domo profugiens ad insulam Cretam apud Minoem (acc. di Minos) regem Daedalus pervenit ubi Labyrinthum aedificavit. Sed postea Minos architectum cum Icaro filio in Labyrintho clausit. Tum Daedalus alas caeruleas fabricavit et ab insula Creta cum filio suo evolavit. Sed fortuna adversa Icaro fuit: nam ad solem nimium appropinquavit et quia alarum ceram solis aestus solvit, iuvenis de caelo - horribile dictu! - in terram praecipitavit. Dum pater flens corpus miseri filii sepelit, a ramosa ilice perdix apparet, quae Daedali fletum ac dolorem videns, ultione contenta, pennis plaudit et cantu suo gaudium aperit. Nam casus ex alto Perdici novae vitae, Icaro contra interitus causa fuit.
da Ovidio


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/39900

[silvana] - [2015-12-12 11:33:27]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile