Aspirazioni poetice del tiranno Dionigi

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Aspirazioni poetice del tiranno Dionigi

 Dionysius, Siculorum tyrannus, non solum bellicae disciplinae, sed etiam philosophiae atque litterarum studiosus est. Poetas libenter legit et multos versiculos cum diligentia scribit. Cotidie generosi Syracusani ad epulas vocantur et magna cum cura tyranni poematia audire debent. Dionysii ingenium semper a convivis laudatur. Quondam Dionysius Philoxenum, poetam clarum, ad cenam invitat atque novos versiculos recitat. Convivae, cupidi tyranni amicitiae, verbis eximiis eius poeticam celebrant. Philoxenus autem tacet. Tunc Dyonisius invisum virum in custodiam mittit. Mox tyrannus, ab amicis exoratus, Philoxenum e vinculis dimittit et rursum ad suam mensam vocat: alios versiculos declamat et viri sententiam quaerit. Philoxenus diu silet, deinde e sella surgit et mensam relinquit. Ab aliis convivis repente interrogatus, maestus respondet: «In vincula rediturus sum».
da Cicerone


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/39290

[mastra] - [2016-01-09 04:00:46]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile