La gravitas di Appio Claudio Cieco


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
La gravitas di Appio Claudio Cieco
Pagina 321 Numero 26

Quattuor robustos filios, quinque filias, tantam domum, tantae clientelas Appius regebat et caecus et senex: intentum enim animum tamquam arcum habebat nec languescens succumbebat senectuti; tenebat non modum auctoritatem, sed etiam imperium in suos: eum metuebant serv, verebantur (rispettavano) liberi, carum omnes habebant; vigebant in illa («quella», abl.) domo mos patrius et disciplina.
da Cicerone


Oggi hai visualizzato 2 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 13 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/38712

[darkshines] - [2016-05-23 18:47:56]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile