Il paese dei Cimmèrii, dimora del dio Sonno


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Il paese dei Cimmèrii, dimora del dio Sonno
Pagina 196 Numero 23

 Est in Cimmeriorum finibus in cavo monte atra spelunca, domus ("casa", nom. f. sing.) ignavi Somni. Ibi numquam radiis suis sol intrare potest ("può") nec homines ad illa ("quei", acc. n. plur.) loca itinere ullo perveniunt; nebulae caligine mixtae in opacis crepusculis exhalantur humo. Ibi non aves cristati canunt, nec canes solliciti vel anseres voce silentia rumpunt; non pecudes, non ovilia ovium vel suum sunt. Non rami flamine moti ("mossi", nom. plur.), non linguae humanae convicia reddunt sonum. Muta quies semper loca habitat. Tamen a saxo fluit rivus aquae, Lethes, cuius ("le cui") undae cum murmure somnos invitant. Undique fecunda papavera innumerique flores herbaeque virescunt. Aedibus nulla ianua est, nullus in limine custos. At in medio antro magnum est cubile cum toro ex ebeno, plumeo et pullo velamine tecto ("coperto", abl. m. sing.): ibi cubat deus Somnus, magni Iovis propinquus.
da Ovidio


Oggi hai visualizzato 11 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 4 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/38484

[silvana] - [2015-08-13 17:51:59]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile