Cicerone interroga i congiurati arrestati al ponte Milvio


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone interroga i congiurati arrestati al ponte Milvio

 Introduxi Volturcium sine Gallis, fidem publicam (garanzia ufficiale di impunità) iussu senatus dedi, hortatus sum ut ea quae sciret sine timore indicaret. Tum ille, cum vix se ex magno timore recreasset, dixit a Publio Lentulo se habere mandata et litteras ad Catilinam ut quam primum ad Urbem cum exercitu ex Etruria accederet: id faceret eo consilio ut, cum urbem ex omnibus partibus incendissent caedemque infinitam fecissent, praesto esset qui et fugientes exciperet et se cum urbanis ducibus coniungeret. Introducti autem Galli iusiurandum sibi et litteras a coniuratis in urbe ad suam gentem datas esse dixerunt et sibi esse praescriptum ut equitatum quam primum in Italiam mitterent; pedestres copias sibi non defuturas; Cornelium Lentulum autem sibi confirmasse ex fatis Sibyllinis haruspicumque responsis se esse illum Cornelium, ad quem regnum urbis Romae atque imperium perventurum esset. Eundem etiam dixisse fatalem esse ad interitum urbis hunc annum, qui esset post Capitolii incensionem vicesimus.
da Cicerone


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/38251

[silvana] - [2016-10-18 15:59:06]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile