Pompeiani e Cesariani dopo gli scontri di Orico


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Pompeiani e Cesariani dopo gli scontri di Orico

 Pompeius, cognitis rebus, quae erant Orici et Apolloniae gestae, de salute suorum qui Dyrrachii erant timens, diurnis nocturnisque itineribus eo contendit. Simul Caesar appropinquare dicebatur; tantusque terror incidit Pompei exercitui ut paene omnes in Epiro finitimisque regionibus signa relinquerent, complures arma proicerent ac fugae simile iter videretur. Sed, cum prope Dyrrachium Pompeius constitisset castraque metari iussisset, perterrito etiam tum exercitu, princeps Labienus progressus iurat se imperatorem suum non deserturum eundemque casum subiturum, quemcumque ei fortuna dedisset. Hoc idem reliqui iurant legati; tribuni militum centurionesque sequuntur, atque idem omnis exercitus iurat. Caesar, cum id per transfugas cognovisset, preoccupato itinere ad Dyrrachium, castra ad flumen Apsum ponit.
da Cesare


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/38000

[silvana] - [2015-12-05 17:31:10]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile