Gige e il povero


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Gige e il povero
Pagina 24 Numero 226

 Quondam Gyges, Lydorum rex, legatos misit Delphos et Apollinis oraculum interrogavit: «Quis est mortalium omnium beatissimus?». Gyges enim, cum ditissimus et potentissimus ex omnibus regibus esset, ducebat felicitatem suam praestantissimam omnium. Apollo autem legatis respotit: «Non Gyges felicissimus beatissimusque omnium est». Aglaus enim, pauper Arcadiae agricola, numquam agri sui fines reliquerat, nec ditior esse cupiebat, nec opes ingentiores habere. Apollo igitur optabilius et securius aestimavit parvum tugurium Aglai quam opulentissimam Gygis regiam; potiorem duxit parvulum agrum, timoris et metus expertem, quam Lydorum uberia arva, omnium sollecitudinum referta.
da Valerio Massimo


Oggi hai visualizzato 3 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 12 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/37333

[darkshines] - [2015-07-08 12:48:23]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile