Le fatiche di Ercole


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Le fatiche di Ercole

 Herculi, simul cum (= non appena) natus est, moriendum erat, propter invidiam Iunonis, quae Iovi irata erat, quod hominum deumque pater Herculem ab Alcmena habuerat. Dea enim infanti duos dracones misit, quos tamen heros suis ipsius manibus strangulavit. Postea multa Herculi perpetienda fuerunt, quia Eurystheus, Mycenarum rex, Iunonis iussu inenarrabiles labores ei imposuit. Itaque leo Nemeaeus, Hydra Lernea, cervus cum cornibus aureis, aves Stymphalides, quae pennas suas emittendo iaculabantur, aliaque monstra ei adgredienda vincendaque fuerunt. Apud fontem Lernaeum Hydra, monstrum cum novem capitibus, tantam vim veneni habuit, ut adflatu homines necaret ; quin etiam (= che anzi) si quis eam dormientem transgressus erat eiusque vestigia afflaverat, omnium malorum cruciatu moriebatur: hanc quoque Hercules interfecit atque exenteravit exque eius felle sagittas tinxit ; id vero male ei cessit (= gli fu fatale), quia hoc veneno periit (= morì).
da Igino


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/36941

[silvana] - [2015-03-17 16:16:20]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile