Un sincero segno di amicizia


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Un sincero segno di amicizia
Pagina 277 Numero 193

Cum Athenis Timotheus, proditionis accusatus, causam diceret, non solum amici privatique hospites ad eum defendendum convenerunt, sed etiam inter eos Iason, tyrannus Thessaliae, qui illo tempore erat omnium potentissimus. Hic, cum in patria sine satellitibus se tutum non arbitraretur, Athenas sine ullo praesidio venit tantique Timotheum fecit, ut mallet se mortis periculum adire quam amico de fama dimicanti deesse.
da Cornelio Nepote


Oggi hai visualizzato 13 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 2 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/36263

[darkshines] - [2015-06-29 09:23:29]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile