La domus aurea di Nerone


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
La domus aurea di Nerone

In nulla alia re damnosior quam in aedificando imperator Nero fuit. Domum a Palatio usque ad Esquilias fecit et "auream" nominavit. De cuius spatio atque cultu hoc satis erit dicere: in domus vestibulo colossus quidam centum et viginti pedum stabat, ipsius Neronis effigies. Tanta eius laxitas erat ut porticus triplices haberet et stagnum matis instar. Rura quoque hic erant, cum arvis atque vinetis et pascuis silvisque, cum multitudine omnis generis pecudum ac ferarum. In ceteris palatii partibus cuncta erant auro lita, gemmis atque conchis. Cenationes laqueatae (erant) tabulis eburneis versatilibus atque fistulatis, ut flores unguentaque desuper spargerentur; praecipua cenationum rotunda erat, quae perpetuo diebus ac noctibus vice mundi circumageretur. Balnea aquis marinis atque albulis (termali) fluentia erant. Nero, cum eiusmodi domum absolutam dedicaret, dixit se tandem quasi hominem habitare coepisse!
da Svetonio


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/36226

[darkshines] - [2015-06-25 23:32:41]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile