Eroismo di Orazio Coclite


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Eroismo di Orazio Coclite
Pagina 402 Numero 95

Tarquinius Superbus, ultimus Romanorum rex, Roma expulsus, regnum amissum recuperare optans, originis suae memor, Clusium contendit, a Porsena rege auxilium petiturus. Rex Romam obsidione cnxit et, primo impetu Romanorum copiis fugatis, Ianiculum montem occupavit. Iam Etrusci ponte Sublicio in urbem irrupturi erant, cum Horatius Cocles, Romanae fortitudinis exemplum insigne, extremam pontis partem occupavit ac magna voce commilitonibus dixit: «Ego solus hostium impetum sustinebo; vos interea pontem rescindite!». Itaque strenue pugnans hostium agmen sustinuit donec post tergum suum pons interruptus est atque, cum denique patriam periculo imminenti liberatam vidit, armatus in Tiberim desiluit. Tum dii immortales, eius fortitudine admirati (stupiti), incolumitatem ei praestiterunt: nam nec altitudine saltus quassatus nec pondere armorum pressus ne telis quidem, quae undique in eum coniciebantur, laesus, incolumis ad suos tranavit. Quapropter (perciò) discedentes Etrusci dicere potuerunt: «Romanos vicimus, ab Horatio victi sumus».
da Valerio Massimo


Oggi hai visualizzato 15 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 0 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/36027

[darkshines] - [2015-03-03 10:05:29]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile