Preghiera agli dèi protettori dell'agricoltura


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Preghiera agli dèi protettori dell'agricoltura

Eos duodecim (indecl.: dodici) deos, qui agricolarum duces custodesque sunt, invocabo. Primum (avv.) Iovem et Tellurem (invocabo), qui omnes fruges sub caelo et in terra continent: itaque quia ii "omnium hominum parentes" dicuntur, Iuppiter pater appellatur, Tellus terra mater. Deinde Solem et Lunam, quorum motus agricolae observare debent, cum triticum arboresque serunt. Postea Cererem et Liberum a quibus cibus et potio hominibus donantur. Deinde Robiginem ac Floram, quarum auxilio robigo frumenta atque arbores non corrumpit; quare Romae publice deae Robigini feriae Robigalia, deae Florae ludi Floralia instituti sunt. Item colo Minervam et Venerem: Minerva enim procurationem oliveti habet, Venus hortorum. Invocabo etiam Lympham et Bonum Eventum, quia sine aqua terra arida est et misera agri cultura, sine bona fortuna frustratio est, non cultura.
da Varrone


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/36005

[mastra] - [2015-03-03 06:01:21]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile