Vittorioso assalto all'accampamento dei Galli (II)


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Vittorioso assalto all'accampamento dei Galli (II)

Prima luce, cum summus mons a Labieno teneretur et ipse ab hostium castris non longius mille et quingentis possibus abesset, Caesar cohortatus suos proelium commisit. Milites e loco superiore pilis missis facile hostium phalangem perfregerunt; ea disiecta gladiis destrictis in eos impetum fecerunt. Maxima Gallorum pars vulneribus defessa et pedem rettulit et, quod mons suberat, eo se contulit. Diu cum esset pugnatum, hostium castris Romani potiti sunt atque ibi Orgetorigis filia unusque e filiis captus est. Ex eo proelio circiter milia hominum CXXX superfuerunt eaque tota nocte continenter ierunt; nullam parte noctis itinere intermisso in fines Lingonum die quarto pervenerunt, cum et propter vulnera militum et propter sepulturam occisorum Romani milites triduum morati eos sequi non potuissent.
da Cesare


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/35724

[darkshines] - [2015-03-04 16:45:52]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile