Ganimede rende imbevibile l'acqua dei Romani (II)

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Ganimede rende imbevibile l'acqua dei Romani (II)

Paucos post dies salsior paulo praeter consuetudinem aqua trahebatur ex proximis aedificiis magnamque hominibus admirationem praebebat quam ob rem id accidisset; nec satis sibi ipsi credebat, cum se inferiores eiusdem generis ac saporis aqua dicerent uti atque ante consuevissent, et desustando quantum inter se dissimiles essent aquae cognoscebant. Parvo vero temporis spatio haec propior bibi omnino non poterat, illa inferior corruptior iam salsiorque reperiebatur. Caesar suorum timorem oratione minuebat: nam puteis fossis aquam dulcem reperiri posse adfirmabat quia omnia litora naturaliter aquae dulcis venas habent; deinde iubet puteos a militibus fodi. Itaque una nocte magna vis aquae dulcis inventa est et operosis Alexandrinorum machinationibus non longi temporis labore occursum est.
da Bellum Alexandrinum


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/35722

[darkshines] - [2015-02-14 10:03:47]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile