Temere la morte


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Temere la morte

Iam inprimebam epistulae signum: resolvenda est, ut cum sollemni ad te munuscolo veniat et magnificam vocem portet secum; et occurrit mihi ecce Epicuri vox et vera et eloquens: «Nemo non ita excedit e vita tamquam modo intraverit». Quecumque vis aspice: adulescentem, senem, medium; omnes eos invenies aeque pertimescentes ne moriantur, aeque inscios vitae. Nemo sua negotia confecit; in futurum enim nostra procrastinavimus. «Nemo» inquit «qualis natus est e vita excedit». Falsum est: immo peiores morimur quam nascimur. Nostrum istud, non naturae vitium est. Illa nobiscum queri debet et dicere: «Sine cupiditatibus vos genui, sine timoribus, sine superstitione, sine perfidia ceterisque pestibus: quales intravistis excedite». Nunc vero trepidamus ne pericula accedant, non animus nobis, non color constat, vanae lacrimae cadunt. Causa autem haec est: nobis nulla bona firma sunt, at semper pavor nobiscum est ne bona vitamque ipsam amittamus. Nem ad vitam beatam viam requirit, sed diu vivere omnes cupiunt; nemo tamen statuere potest se vitam longam habere, bonam autem omnes possunt.
da Seneca


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/35705

[biancafarfalla ] - [2016-10-16 09:55:37]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile