La roccaforte di Alesia


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
La roccaforte di Alesia

Ipsum erat oppidum Alesia in colle summo, admodum edito loco, ut nisi obsidione expugnari non posse videretur. Cuius collis radices duo duabus ex partibus flumina subluebant. Ante oppidum planities circiter milia passuum tria in longitudinem patebat; reliquis ex omnibus partibus colles, mediocri interiecto spatio, pari altitudinem patebat; reliquis ex omnibus partibus colles, madiocri interiecto spatio, pari altitudinis fastigio oppidum cingebant. Sum muro, quae pars collis ad orientem solem spectabat, hunc omnem locum copiae Gallorum compleverant, fossamque sex in altitudinem pedum praeduxerant. Eius munitionis, quae ab Romanis instituebantur, circuitus decem milia passuum tenebat. Castra opportunis locis erant posita, ibique castella viginti tria facta, quibus in castellis interdiu stationes ponebantur ne qua subita eruptio eveniret; haec eadem noctu excubitoribus ac firmis praesidiis tenebantur. Vercingetorix, priusquam munitiones ab Romanis perficiantur, consilium capit omnem ab se equitatum dimittere. Discedentibus mandat ut suam quisque eorum civitatem adeat omnesque qui per aetatem arma ferre possint ad bellum cogant. Quibus rebus ex perfugis et captivis cognitis Caesar haec genera munitionis instituit. Fossam pedum XX decretis lateribus duxit, ut eius solum tantundem pateret, quantum summa fossae labra distabant. Reliquas omnes munitiones ab ea fossa passus quadringentos reduxit. Hoc intermisso spatio duas fossas quindecim pedes latas eadem altitudine perduxit; quarum interiorem campestribus ac demissis locis aqua ex flumine derivata complevit. Post eas aggerem ac vallum XII pedum exstruxit. Huic loricam pinnasque adiecit grandibus cervis eminentibus ad commissuras pluteorum atque aggeris, qui ascensum hostium tardarent, et turres toto opere circumdedit, quae pedes LXXX inter se distarent.
da Cesare


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/35476

[silvana] - [2015-02-19 12:02:02]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile