Catone incoraggia il figlio di Pompeo


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Catone incoraggia il figlio di Pompeo
Pagina 269 Numero 2

M. Cato Pompeii filium multis verbis obiurgabat: «Tuus pater, cum iuvenis erat, vidit rem publicam ab nefariis crudelibusque civibus oppressam, quia boni aut interfecti aut, exilio multati, patria civitateque carebant. Itaque, gloria et animi magnitudine motus, privatus civis atque adulescentulus cum parvo exercitu oppressam deletamque Italiam urbemque Romanorum in libertatem vindicavit; pater tuus deinde Siciliam, Africam, Numidiam, Mauretaniam mirabili celeritate armis recepit. Ille expers erat amplis paternis divitibus excellentique dignitate maiorum nec clientelis nominisque claritate praeditus. Tu contra et patris nobilitate et dignitate et animi magnitudine diligentiaque abundas». Verbis hominis gravis incitatus Pompeii filius discessit ab Utica in Mauretaniam belli causa.
da Bellum Africum


Oggi hai visualizzato un brano.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 14 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/35191

[darkshines] - [2015-02-07 11:37:33]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile