Discorso del console prima della battaglia (I)


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Discorso del console prima della battaglia (I)

Antequam Romanae legiones cum terribilibus hostibus pugnaverunt, talem consul habuit orationem: «Milites, fama Gallorum atrox est. Nunc, postquam bello orbem terrarum Galli vastaverunt, inter mite genus hominum sedem ceperunt. Procera Gallis sunt corpora, promissae et rutilatae comae, vasta scuta, longi gladii; praeterea magnum vocis clamorem et tripudia et quatientium scuta horrendum armorum crepitum faciunt. Graeci et Phryges et Cares Gallos itaque timent, quia omnia haec nova ac composita ad hostium terrorem sunt, Romanis autem Gallici mores noti vanique sunt: Romanae cohortes iam Gallorum magnum numerum confecerunt atque profligaverunt atque hoc cognitum est: postquam primum impetum sustinueritis, lababunt Gallorum arma; sol, pulvis sitisque mollia corpora mollesque, ubi ira consedit, animos prosternent, non ferrum nostrum!».
da Livio


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/35182

[silvana] - [2014-12-25 11:27:24]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile