Trasubulo libera la sua patria e perdona i traditori

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Trasubulo libera la sua patria e perdona i traditori

Neminem Thrasybulo praefero fide, constantia, magnitudine animi, in patriam amore. Nam quod multi voluerunt paucique potuerunt ab uno tyranno patriam liberare, huic contigit, ut a XXX oppressam tyrannis e servitute in libertatem vindicaret. Sed, cum eum nem anteiret his virtutibus, multi nobilitate praecucurrerunt. Cum XXX tyranni, et oppressas tenerent Athenas, et plurimos cives, quibus in bello parserat fortuna, partim patria expulissent, partim interfecissent, non solum princeps, sed etiam solus initio bellum his indixit. Hic enim cum Phylen confugisset, non plus habuit secm XXX de suis. Quae res et illis contemnentibus peniciei et huic despecto saluti fuit. Hinc in Piraneum transiit Munychiamque munivit. Hanc bis tyranni oppugnare sunt adorti ab eaque turpiter repulsi protinus in urbem, armis impedimentisque amissis, refugerunt. In eos Thrasybulus suos iram temperare iussit. Cives enim civibus parcere aequum censebat.
da Cornelio Nepote


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/34846

[emi53rm] - [2019-08-03 08:06:33]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile