La cena di Nasidieno

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
La cena di Nasidieno

«Ut Nasidieni iuvit te cena beati? Nam mihi quaerenti convivam dictus here illic de medio potare die. Da, si grave non est, quae prima iratum ventrem placaverit esca». «In primis Lucanus aper, captus leni Austro; acria circum rapula, lactucae, radices, qualia lassum et fame laboratum pervellunt stomachum, siser, allec, faecula Coa. Cenamus aves, conchylia, pisces, longe dissimilem noto celantia sucum, ut vel continuo patuit, cum passeris atque ingustata mihi porrexerit ilia rhombi».
da Orazio


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/34562

[mastra] - [2014-09-27 12:51:14]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile