La scoperta del fuoco e l’origine del linguaggio

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
La scoperta del fuoco e l’origine del linguaggio

 Prisci homines ut ferae in silvis et speluncis et nemoribus nascebantur, cibo agresti vescendo vitam agebant. Interea quodam in loco tempestatibus ventisque arbores agitatae, inter se terendo ramos, fortuıˉto ignem excitaverunt. Eius flammae violentia perterriti, qui circa eum locum erant, in fugam versi sunt. Postea, flammae vigore exstenuato, propius accedentes, cum animadvertissent illo tepore commoditatem esse magnam corporibus recreandis, ligna adiciendo et ita carbones conservando, alios homines adducebant et, nutu id monstrando, quas haberent tepore conservando utilitates ostendebant. In eo hominum congressu profundebantur (venivano emesse) variae et inconditae voces et sic ex quotidiana consuetudine prima vocabula constituta sunt (presero consistenza). Deinde saepius significando res et eventus paulatim fari coeperunt et ita sermones inter se procreaverunt.
da Vitruvio


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/34282

[darkshines] - [2018-09-23 10:19:04]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile