Scipione e i briganti


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Scipione e i briganti

 Ad Scipionem Africanum, in Liternina villa se tenentem, complures praedonum duces videndum forte confluxerant. Quos cum ad vim faciendam venire existimasset, praesidium domesticorum sui defendendi causa in tecto collocavit, eratque in his repellendis et animo et apparatu occupatus. Quod ut praedones animadverterunt, dimissis militibus abiectisque armis, ianuae adpropinquant, et clara voce nuntiant Scipioni non vitae eius hostes, sed virtutis admiratores venisse, conspectum et congressum tanti viri, quasi caeleste aliquod beneficium, expetentes: proinde petiverunt ne gravaretur securum se spectandum praebeˉre. Haec postquam domestici Scipioni rettulerunt, fores reserari eosque intromitti iussit. Qui, postes ianuae tamquam religiosissimam aram sanctumque templum venerati, cupide Scipionis dexteram apprehenderunt, ac diu osculati, positis ante vestibulum donis, laeti quod Scipionem vidisse contigisset, ad lares suos reverterunt.
da Valerio Massimo


Oggi hai visualizzato 5 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 10 brani.

Siamo spiacenti, ancora non è presente una traduzione di questo brano!
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile