I Galli devastano la Macedonia

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
I Galli devastano la Macedonia

 Cum Galli Epirum invasissent et legatum ad Ptolemaeum regem de pace misissent, hic condiciones accipere noluit: quod (del che) cito ei paenitendum fuit. Nam Galli, de eius consilio per legatos certiores facti, post aliquot dies proelium commiserunt, ipsum Ptolemaeum ceperunt et in castra sua, catenis vinctum, duxerunt. Neque Gallorum duces eius miseruit, sed eum necari et caput obtruncari iusserunt, quod, hastae impositum, barbari per castra circumtulerunt ut in hostes horrorem et terrorem inicerent. Ex Macedonibus pauci fugaˉ salutem petiverunt: ceteri capti vel occisi sunt. Cum de hac clade Macedones edocti essent, quam celerrime urbium portas clauserunt et ad defensionem omnia, quae apta existimaverunt, in moenibus paraveˉre. In moenibus se continebant et mortes suorum dolebant. In tanta civium desperatione, Sostenes, quem Macedones principem iuventutis habebant, adulescentium manum congregavit et Gallos ab urbe sua prohibuit. Quod cum mirati essent cives, eum Macedonum regem proclamaverunt.
da Giustino


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/34117

[degiovfe] - [2018-09-28 10:34:13]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile