Troppi onori provocano invidia


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Troppi onori provocano invidia

 Thrasybulo, pro tantis eius meritis, corona a populo donata est, facta duobus virgulis oleaginis, quae, cum non vi espressa, sed amore civium data esset, nullam habuit invidiam. Bene enim Pittacus ille, qui in septem sapientium numero habitus est, cum Mytilenaei multa iugerum (= iugerorum) milia ei muneri darent: «Nolite – inquit – mihi dare quod multi invideant et sibi concupiscant. Quare ex vestris donis nolo amplius quam centum iugera, quae et meam animi aequitatem et vestram voluntatem indicent. Nam parva munera diutina sunt, locupletia invidiosa (fonti di invidia) et caduca esse consuerunt». Illa igitur corona contentus, Thrasybulus nihil amplius requisivit.
da Cornelio Nepote


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/34077

[darkshines] - [2018-08-08 13:51:24]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile