I leggendari libri di Numa


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
I leggendari libri di Numa

 Cassius Hemina, vetustissimus auctor annalium, in quarto libro prodidit Cnaeum Terentium scribam, cum agrum suum in Ianiculo monte repastinaret, effodisse arcam, in qua Numa, qui Romae regnavit, sepultus erat. Addit etiam in eadem arca repertos esse libros a rege Numa scriptos quingentis et triginta annis antea. Hos fuisse e charta scribit et integros in arca repertos esse. Cum omnes mirarentur quomodo illi libri, in terra infossi, durare integri potuissent, ita Hemina rationem reddebat. Dicebat enim eos libros in arca sub lapide quadrato positos mansisse et, cum citrati (unti d'olio di cedro) essent, tineas eos non tetigisse. In iis libris multa scripta erant de Pythagorica philosophia. Hoc idem fert Piso Censorinus in primo Commentariorum libro, sed dicit libros septem fuisse iuris pontificii atque totidem Pythagoricos. Tuditanus, rerum scriptor, autem tradidit eos decretorum Numae libros fuisse.
da Plinio il Vecchio


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/33997

[darkshines] - [2014-09-23 12:28:33]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile