Scipione sbarca in Africa


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Scipione sbarca in Africa
Pagina 147 Numero 147

 Noctem, quae insecuta est, caligo obtinuit, sed, ut sol ortus est, discussa est, cum vis ventis addita esset. Iam terra in conspectu erat et cernebatur promunturium, quod Mercuri appellatur. Tunc Scipio, deos patrios precatus ut omnia bene rei publicae evenirent, imperavit ut classis ad proximum litus dirigeretur. Vento secundo naves agebantur, sed repente nebula, exorta eodem tempore quo pridie, terrae conspectum ademit, quia ventus ceciderat. Cum ergo caligo deinde omnia incertiora fecisset, ancorae, ne naves inter se concurrerent (si scontrassero) neve in scopulos agerentur et frangerentur, iactae sunt. Ubi autem ventus iterum coortus et nebula disiecta est, omnia Africae litora conspecta sunt. Tunc Scipio, quod esset illud promunturium percontatus, imperavit ut eo (in quella direzione) naves impellerentur et tandem copiae omnes in terram exponi potuerunt.
da Livio


Oggi hai visualizzato 10 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/33957

[darkshines] - [2014-09-11 11:30:52]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile