La resa dei Suessioni e della città di Novioduno


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
La resa dei Suessioni e della città di Novioduno

 Postridie eius diei Caesar, priusquam se hostes ex terrore ac fuga recipĕrent, in fines Suessionum, qui proximi Remis erant, exercitum duxit et magno itinere confecto ad oppidum Noviodunum contendit. Id ex itinere oppugnare conatus, quod vacuum ab defensoribus esse audiebat, propter latitudinem fossae murique altitudinem paucis defendentibus expugnare non potuit. Tunc, castris munitis, Caesar quae ad oppugnationem usui erant comparare coepit. Interim omnis ex fuga Suessionum multitudo in oppidum Noviodunum proxima nocte convenit. Celerĭter vineis ad oppidum actis, aggĕre iacto turribusque constitutis, Galli, et magnitudine opěrum, quae neque vidĕrant antea neque audiĕrant, et celeritate Romanorum permoti, legatos ad Caesarem de deditione misērunt et petentibus Remis ut conservarentur impetravērunt.
da Cesare


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/32561

[silvana] - [2014-08-09 10:38:21]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile