Non si chiede un perdono anticipato

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Non si chiede un perdono anticipato

Iuste venusteque admodum reprehendisse dicitur Aulum Albinum M. Cato. Albinus, qui cum L. Lucullo consul fuit, res Romanas oratione Graeca scriptitavit. In eius historiae principio scriptum est neminem suscensere sibi convenire, si quid in his libris parum composite aut minus eleganter tum scriptum esset. «Nam sum - inquit - homo Romanus natus in Latio Graeca oratio a nobis alienissima est», ideoque perspicuum est Albinum veniam, si quid esset erratum, postulavisse. Ea cum legisset M. Cato: «Ne tu, - inquit - Aule, nimium nugator es, cum maluisti culpam deprecari, quam culpa vacare. Nam petere veniam solemus aut cum imprudentes erravimus, aut cum compulsi peccavimus. Tibi - inquit - oro te, quis perpulit ut id committeres quod, priusquam faceres, peteres, ut tibi ignosceretur?» Scriptum hoc est in libro Corneli Nepotis de inlustribus viris XIII.
da Gellio


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/32314

[degiovfe] - [2019-06-19 18:11:04]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile