L’espugnazione di Alba Longa


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
L’espugnazione di Alba Longa

 Ubi legiones, ad diruendam urbem ductae, in moenia intraverunt, non fuit tumultus ille, qualis in urbibus captis esse solet, cum, effractis portis stratisque ariete muris, clamor hostium et cursus armatorum omnia ferro flammaque miscent. Silentium triste ac tacita maestitia ita defixit omnium animos ut, rogitantes alii alios, in liminibus starent. Iam fragor tectorum, quae diruebantur, in ultimis urbis partibus audiebatur, pulvisque velut nubes omnia impleverat.
da Livio


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/32198

[silvana] - [2014-07-30 16:39:49]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile