banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
La leggenda della ninfa Eco
Pagina 41 Numero C

 Saepius Echo, eximiae pulchritudinis nympha, de Iunone, Iovis uxore et divu m regina, iurgia et contumelias dixerat et deae maxime invisa erat. Itaque statuit dea tam impudentem loquacitatem coe˙˙rcere et linguam stultae puellae oppressit. Echo nec surda nec muta fuit, sed, cum verbum audiebat, solum ultimam syllabam ore suo iterabat, nec verba integra pronuntiare valebat. Sic Narcissi, praestantis adulescentis, amorem deperdit, qui balbam puellam respuit. Tunc nympha in speluncam inter montes confugit neque umquam inde in lucem evasit. Ibi dolor miseram puellam confecit et consumpsit: corpus macie evanuit, ossa in saxa conversa sunt et sola vox tam formosae virginis superstes fuit.


Hai superato il limite di traduzioni visualizzabili in un giorno.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/32158
[degiovfe] - [2018-10-01 13:12:51]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!