I sacerdoti gallici: i drùidi


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
I sacerdoti gallici: i drùidi

Druides, Gallorum sacerdotes, a bello liberantur, neque tributa cum reliquis Gallis pendunt et militiae vocationem habent. Propter tanta praemia et sponte multi in disciplinam conveniunt et a parentibus propinquisque mittuntur. Itaque nonnulli annos viginti in disciplina permanent. Suam doctrinam scripturae non mandant, sed in publicis privatisque rationibus Graecas litteras adhibent. Nam druides ita cogitant: «In vulgus disciplinam nostram scriptura diffundere non optamus et ii qui libros non adhibuerint magis discent memoria; nam praesidio librorum multi diligentiam studiorum ac memoriam remittent». In primis Gallorum sacerdotes id putant: mortem non occumbent animae, quae post mortem ad alios migrabunt, atque ob eam opinionem homines maxime ad virtutem excitabuntur, cum timor mortis neglectus erit. Multa praeterea de sideribus, de mundi ac terrarum magnitudine, de deorum vi ac potestate druides disputant et iuventuti tradunt.
da Cesare


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/32054

[silvana] - [2014-08-02 17:40:49]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile