A ciascuna la sua pettinatura


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
A ciascuna la sua pettinatura

Nec genus ornatus unum est: quod quamque decebit eligat et speculum consulate ante suum. Longa probat facies capitis discrimina puri: sic erat ornatis Laodamia comis. Exiguum summa nodum sibi fronte relinqui, ut pateant aures, ora rotunda uolunt. Alterius crines umero iactentur utroque: talis es adsumpta, Phoebe canore, lyra. Altera succinctae religetur more Dianae, ut solet, attonitas cum petit illa feras. Huic decet inflatos laxe iacuisse capillos, illa sit adstrictis impedienda comis; hanc placet ornari testudine Cyllenea, sustineat similes fluctibus illa sinus. Sed neque ramosa numerabis in ilice glandes, nec quot apes Hyblae nec quot in Alpe ferae, nec mihi tot positus numero conprendere fas est: adicit ornatus proxima quaeque dies. Et neglecta decet multas coma: saepe iacere hesternam credas, illa repexa modo est.
da Ovidio


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/32005

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile