Cesare sconfigge gli Elvezi


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cesare sconfigge gli Elvezi
Pagina 163 Numero 33

Inter Romanos ac Helvetios anceps et acre proelium fuit. Quoniam Helvetii diu sustinere nostrorum impetus non potuerunt ("poterono"), alteri in montem perrexerunt, alteri ad impedimenta et carros (carrus, i, m. "carro") confugerunt. Tum proelium ad impedimenta commissum est, quod Helvetii prae se ("s?", abl.) carros posuerant et e loco alto in nostros venientes tela coniciebant et nonnulli ("alcuni") inter carros hastas mittentes nostros vulnerabant. Post cruentam pugnam impedimenta castraque a nostris capta sunt: etiam Orgetorigis, Helvetiorum principis, ilia atque unus e iliis captus est. Helvetii neque vulnerati neque capti fugerunt eaque tota nocte currentes in ines Lingonum ("dei Lingoni") incolumes pervenerunt, quia Caesar et propter vulnera militum et propter sepulturam ("sepoltura") occisorum contra illos equitatum mittere non potuerat ("aveva potuto"). Deinde sine mora cum omnibus copiis eos sequi coepit ("si mise ad inseguirli").
da Cesare


Oggi hai visualizzato 13 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 2 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/31592

[darkshines] - [2014-03-27 13:15:14]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile