Cesare nelle Marche


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cesare nelle Marche

Cum Caesar Auximo (Auximum, i "Osimo", nome di città) cum magno virorum equorumque numero agrum Picenum (Picenus, a, um, "Piceno") percurrit ("attraversa"), ex agri oppidis legati ad eum ("a lui") veniunt. Caesar auxilia imperat: oppidorum incolae multos viros mittunt. Cum novis copiis Ascolum (Ascolum, i "Ascoli", nome di città) Picenum pergit. Id ("questa", da riferire a oppidum) oppidum Lentulus (Lentulus, i "Lentulo"), Pompeii legatus, habebat. Cum Ascolum Picenum Caesar iam appropinquabat, Lentulus, vir nec strenuus nec idus, ad pugnam animos virorum non excitat neque arma sumit, sed repente oppidum relinquit. Multi viri tamen Ascoli manebant. Lentulus per agrum Picenum ad castra Vibulli, amici Pompei, pervenit. Vibullius imperia Pompei nuntiat: Lentulus Romam perget, Vibullius cum armis impedimentisque Corinium (Corinium, i "Corinio", nome di città) perveniet et pugnae copias comparabit. Interea ("Nel frattempo") Caesar Ascolo Piceno Corinium perveniebat; rustra viri Vibulli loca defendebant: Caesar et strenuo animo et proelio cruento vincit atque Corinio Vibulli copias pellit.
da Cesare


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/31550

[darkshines] - [2014-03-24 11:42:51]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile