Seneca vuole notizie sulla Sicilia

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Seneca vuole notizie sulla Sicilia

 Seneca Lucilio suo salutem. Exspecto epistulas tuas, quibus mihi indi?ces quid tibi novi ostenderit circuitus Siciliae totius et certiora (particolari piu? certi) de ipsa Charybdi. Nam Scillam saxum esse non terribile navigantibus optime scio: Charybdis an respondeat fabulis poetarum perscribi mihi desidero. Quare, si forte observaveris – dignum autem est quod observes –, fac me certiorem utrum uno solum vento agatur in vertices an omnis tempestas undique illud mare contorqueat, et an verum sit omnia, quae ab illo freto abrepta sunt, condita per multa milia trahi et circa Tauromenitanum litus emergere. Postquam haec mihi perscripseris, tunc tibi audebo mandare ut Aetnam quoque ascendas et videas num verum colli?gant (sostengano) qui eam interdum consumi et sensim descendere dicunt. Equi?dem ego puto hoc accidere non quia montis altitudo descendat, sed quia igni evanescit et minus altus fumus effertur.
da Seneca


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/30911

[silly] - [2013-10-31 15:48:57]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile