Perché Cicerone si dedicò alla filosofia


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Perché Cicerone si dedicò alla filosofia

 Ut me conferrem ad explicandam philosophiam, peropportune acci?dit quod in casu gravi civitatis nec in armis civilibus tueri meo more rempublicam possem, nec reperirem quid potius agerem. Dabunt igitur mihi veniam mei cives vel gratiam potius habebunt, quod, cum esset in unius (= Caesaris) potestate res publica, neque ego me abdi?di neque deserui neque adflixi, neque ita gessi, quasi homini aut temporibus essem iratus, neque porro adulatus sum aut admiratus, quod alter fortunam maiorem mea? haberet. Id enim ipsum a Platone philosophiaque didiceram: naturales esse quasdam conversiones rerum publicarum, et eas tum a principibus teneri, tum a populis, aliquando a singulis. Quod haec acciderant nostrae rei publicae, id nos, pristinis muneribus orbatos, impulit ut studia philosophiae renovare coeperimus, ut et animus molestiis hac potissi?mum re levaretur et prodessemus civibus nostris, quacumque re possemus.
da Cicerone


Oggi hai visualizzato brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 15 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/30905

[mastra] - [2014-01-28 03:24:21]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile