Il desiderio di primeggiare e? fonte di cattive azioni


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Il desiderio di primeggiare e? fonte di cattive azioni
Pagina 103 Numero 58

 Ut apud Platonem scriptum cernimus: omnem morem Lacedaemoniorum inflammatum esse cupiditate vincendi, sic, ut quisque animi magnitudine maxime excellet, ita maxime vult princeps omnium esse. Difficile autem est, cum praestare omnibus concupieris, servare aequitatem, quae est iustitiae maxime propria. Ex quo fit ut neque disceptatione (in una discussione) neque legitimo iudicio vinci se patiantur, existantque in re publica plerumque factiosi ut opes quam maximas consequantur et sint vi potius superiores quam iustitia pares. Sed aequitatem servare quo difficilius, eo praeclarius est. Fortes igitur et magnanimi sunt habendi non qui faciunt sed qui propulsant iniuriam. Vera autem et sapiens animi magnitudo honestum illud, quod maxime natura sequitur (cerca), in factis positum non in gloria iudicat, principemque esse mavult quam videri. Facillime enim ad res iniustas gloriae cupiditate impellitur ut quisque altissimo animo est.
da Cicerone


Oggi hai visualizzato 11 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 4 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/30794

[darkshines] - [2013-10-15 12:01:45]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile