Mitridate e i suoi tutori


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Mitridate e i suoi tutori
Pagina 93 Numero 49

 Mithridatis futuram magnitudinem etiam caelestia portenta praedixerunt. Nam eo anno, quo genitus est, et eo, quo regnare coepit, stella cometes per utrumque tempus septuagenis diebus ita luxit ut caelum omne conflagrare videretur. Nam et magnitudine sua quartam partem caeli occupaverat et fulgore suo solis nitorem vicerat. Puer a tutoribus insidiis affectus est, qui eum, fero equo impositum, equitare iocularique (fare acrobazie) cogebant. Cum illi conatus eos fefellissent, veneno eum saepe adpetiverunt. Quod metuens, antidota saepissime bibit et se adversus insidias ita fortibus remediis stagnavit ut, ne volens quidem, senex veneno mori potuerit. Timens deinde ne inimici, quod veneno non potuerant, id ferro perage?rent, venandi studium finxit, quo per septem annos neque urbis neque ruris tecto usus est, sed, per silvas vagans, in diversis montium regionibus pernoctabat, ut omnes ignorarent quibus locis esset. Quibus rebus et insidias vitavit et corpus ad omnem patientiam duravit.
da Giustino


Oggi hai visualizzato 11 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 4 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/30785

[darkshines] - [2013-10-13 19:45:27]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile