Sogni e visioni


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Sogni e visioni
Pagina 185 Numero 5

Hamilcar dux Carthaginiensium, cum Syracusas obsideret, per somnum exaudisse visus est vocem nuntiantem «Cras Syracusis cenabis». Itaque laetus spe victoriae (erat), sed inruptione facta Syracusanorum, expugnatis castris, Syracusas vinctus perductus est. Simonides poeta, cum ad litus navigans appulisset, inhumatum corpus iacens sepulturae dedit. Per quietem autem sibi admonitus ab eo visus est ne proximo die navigaret: futuram esse enim tempestatem; quod accidi.
da Giulio Paride


Oggi hai visualizzato 12 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 3 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/30684

[silly] - [2013-10-09 16:23:29]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile