Manovre di Cesare e dei Galli


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Manovre di Cesare e dei Galli
Pagina 20 Numero 27

Ut repente, instructas velut in acie, certo gradu legiones nostras accedere viderunt, Galli, ut vel certaminis periculum vitarent vel consilium nostrum exspectarent, copias suas instruxerunt pro castris nec loco superiore decesserunt.
Itaque Caesar contra hostium castra consedit iussitque vallis, fossis, turribus castra nostra quam celerrime muniri. Cum autem ipse animadverteret illos complures dies castris loci natura munitis se tenere, neque oppugnari castra eorum sine dimicatione perniciosa nec locum munitionibus claudi nisi a maiore exercitu posse, litteras ad Trebonium legatum misit ut ad se cum suis legionibus magnis itineribus veniret; ipse equites misit ut pabulatores defenderent ac subitas incursiones hostium sustinerent
da Irzio


Oggi hai visualizzato 3 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 12 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/30580

[darkshines] - [2013-10-07 15:42:30]
Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile